Nuovi progetti alla Tashi Orphan School

Home/Notizie/Nuovi progetti alla Tashi Orphan School

Carissimi amici,

grazie alle vostre donazioni e al vostro costante sostegno e supporto siamo riusciti a concludere e a finanziare numerosi progetti all’interno dell’orfanotrofio e molti altri sono in fase di svolgimento e attuazione. Continua anche il nostro impegno per il sostegno dei bambini e delle loro famiglie nei villaggi più remoti sulle montagne, duramente colpiti dal terremoto.
Qui di seguito troverete un riassunto dei principali progetti che vanno ad integrare la nostra missione principale che è quella di garantire vitto, alloggio, istruzione e soprattutto tanto tanto Amore ai nostri 200 piccoli orfani tibetani ospitati nella Tashi Orphan School.
Grazie di cuore per tutto ciò che con grande impegno e dedizione avete fatto per i nostri e vostri piccoli Angeli.
Continuate a sostenerci anche con le vostre preghiere e il vostro affetto perchè ci danno la forza di proseguire con impegno e passione la nostra missione.

Lama Tashi
Associazione Culturale Tibetana
Tashi Orphan School

LAVORI REALIZZATI NEL RECENTE PERIODO

Recinzione esterna

Nel mese di Agosto 2017 sono terminati i lunghissimi lavori per la ricostruzione e il ripristino della recinzione esterna dopo la decisione del governo nepalese di espropriare una parte della proprietà al fine di allargare la strada, Phulbari. Tutte le spese di demolizione e ricostruzione erano a carico dei proprietari confinanti con la strada e nel nostro caso ammontava a circa 15.000 €.
I lavori sono stati da poco completati come segue:
– demolizione vecchia recinzione in muratura
– demolizione bagni esterni femminili e guardiola del custode
– scavi per rifacimento impianto idrico ed elettrico
– recupero e pulizia mattoni per riutilizzo nella ricostruzione
– ricostruzione recinzione e intonaco
– ripristino e montaggio cancello e ringhiere in ferro
– rifacimento impianto elettrico ed idraulico
– costruzione di una nuova casa/guardiola per il custode a “palafitta” sopra i bagni esterni maschili. La casetta consiste in una struttura in ferro con scaletta, corpo in cartongesso e tetto in lamiera, opportunamente intonacata e imbiancata. Si è reso necessario lavorare in altezza per la ormai mancanza di spazio sufficiente a ricostruire al suolo.

Imbiancatura scuola

Sono quasi terminati con successo anche i lavori per igienizzare e imbiancare l’intero edificio, la casa/scuola dei nostri 200 bambini che ogni giorno occupano ogni singolo spazio e stanza disponibile. Grazie al prezioso aiuto dei nostri volontari all’orfanotrofio nel mese di Agosto, con la presenza di alcuni professionisti del settore sono stati riparati, igienizzati, imbiancati e decorati il refettorio, la movie hall (sala multifunzionale), i bagni al piano terra e i dormitori, sia femminili che maschili. I volontari si sono fatti carico dell’intera spesa di questa parte del lavoro.
Nel mese di Settembre i lavori sono poi continuati con l’imbiancatura di scale e aule per tutti i 5 piani della struttura e con il ripristino e l’imbiancatura della facciata esterna. Questo ha richiesto l’impiego di un’impresa del posto con una spesa totale di circa 5000 €.

Rifacimento pavimenti dormitori

Sempre nel mese di Settembre sono stati rifatti completamente i pavimenti dei due dormitori ormai lisi e deteriorati, in agenda da tempo. Sono state utilizzate resine d’importazione di buona qualità, atossiche, certificate e garantite 10 anni, che fino a qualche mese fa non erano disponibili sul mercato nepalese. Il costo totale del lavoro è di 2800 €.

Nuovi bagni esterni femminili

Sono iniziati nel mese di Ottobre i lavori per la costruzione di nuovi bagni esterni femminili dopo la demolizione dei precedenti a causa del rifacimento della recinzione. Verranno inoltre costruite alcune docce nuove. I bagni saranno ubicati nella zona lavanderia/docce sul retro dell’edificio.
Il progetto ammonta a circa 4800 €.

Nuove uniformi scolastiche

L’orfanotrofio fondato dal maestro e padre Lama Tashi non è solo una casa per i nostri bambini tibetani orfani e bisognosi, ma come sapete è anche la loro scuola dove ogni giorno vivono il loro percorso scolastico che li porterà dall’asilo fino all’età adulta grazie al lavoro eccellente dei nostri insegnanti ed educatori che li seguono ad ogni passo. Frequentare la scuola è per loro una grande gioia e si impegnano davvero moltissimo, ognuno per le proprie possibilità e ognuno con il proprio talento. Noi forniamo loro tutto ciò di cui hanno bisogno per vivere e studiare, comprese le divise scolastiche che indossano ogni giorno. A giorni alterni i bambini indossano una divisa scolastica classica e la loro divisa tibetana, in linea con la nostra missione di preservare questa meravigliosa cultura. Le divise sono composte da pantaloni, camicia classica/tibetana, un maglioncino per l’inverno e scarpe. I bambini hanno molta cura delle loro cose e noi cerchiamo di sfruttarle il più possibile, ma, come potete vedere dalle foto, dopo molti anni di utilizzo siamo arrivati davvero alla fine ed è tempo di rinnovarne un centinaio.
Il costo complessivo del progetto ammonta a circa 4800 €. Abbiamo già commissionato il lavoro ai sarti locali che hanno già cominciato a cucire le nostre nuove divise.

Borse di studio

Sono state interamente finanziate per quest’anno 4 borse di studio per quattro nostri brillanti studenti che anno iniziato l’università, due femmine e due maschi. Frequenteranno rispettivamente la facoltà di Medicina classica, quella di Scienze Infermieristiche, l’Università di Medicina Tibetana e una scuola di Business&Management. Il costo annuale della formazione universitaria in Nepal(che è solo a pagamento) si aggira intorno ai 1500/2000 € a seconda della facoltà.

Continuano inoltre i seguenti progetti:
– assunzione di un’infermiera fissa che sarà presente nel nostro orfanotrofio tutti i giorni, parte integrante del nostro staff, che già si compone di circa 15 persone tra insegnanti, educatori, due cuoche e un custode. Il medico continuerà le sue visite un giorno alla settimana o su richiesta in casi di necessità.
– Visite oculistiche ed odontoiatriche periodiche con la fornitura completa di occhiali da vista e non ed eventuali interventi odontoiatrici per i bambini;
– Sostegno alle zone remote in montagna, alle tre scuole e ai villaggi duramente colpite dal terremoto, già oggetto del Progetto Acqua ed estensione del Progetto Acqua ad altre due scuole nel distretto di Nowakot.​

2017-12-15T13:03:46+00:00